mercoledì 18 maggio 2016

C'era una volta....





Questo è il titolo di questo post perchè quando mi trovo ai mercatini e prendo in mano un vecchio ricamo fatto a mano riesco a "vedere" oltre la stoffa e il ricamo.. mi piace immaginare quante ore di impegno  ci sono dietro, tutta la precisione nel tener fede al disegno originale e proprio non riesco a immaginare come si possano dare via simili tesori..per questa meraviglia di ricamo è stato proprio così, talmente bello e prezioso da non riuscire proprio a lascialo su quella  bancarella ...così è venuto via con me, anche per il prezzo che è stato assolutamente un vero affare.
Avevo già in mente cosa farne e questo è il risultato, un'altra tenda bellissima, questa volta in bisso di lino che ho fatto interamente a mano completamente da sola (e per me che odio le misure e la precisione è stata una fatica, credetemi....) tirando i fili per fare l'orlo a giorno e sul bisso mi ci sono voluti due paia di occhiali hi hi hi.

Poi è tempo di sambuco e quindi, il maritino è andato a raccogliere i fiori e io mi sono messa all'opera anche quest'anno per questo sciroppo così apprezzato da amici e conoscenti.
E poi....la macchina da cucire.....ma questa è un'altra storia di cui vi parlerò più avanti, è questo il mio tempo adesso, pensare anche a me e alle mie passioni.......il mio tempo è troppo prezioso. 
A presto M.Grazia 

15 commenti:

Seurasaari ha detto...

Bellissima questa tenda... E' vero, il tempo è sempre prezioso... A presto.

Fanila ha detto...

Un bellissimo post dove ci racconti il tempo di un vecchio ricamo a cui hai regalato una nuova vita e la preparazione insolita dello sciroppo di sambuco... Grazie!
Un saluto e buona giornata.
Fanila

WOODY ha detto...

Che meraviglia! Una vera opera d'arte e poi sul bisso di lino: doppia! Che idea originale! Un abbraccio Woody

francesca ha detto...

Maria Grazia hai fatto un capolavoro....Un lavoro complesso ma davvero unico!!! Che bello vederti nella scelta!!♡ e lo sciroppo di sambuco?!!! Ahhh fossi vicina ti verrei a bussare per berne un bicchierino insieme...
Un bacione da me e dalla piccina♡

adriana ha detto...

Una tenda meravigliosa. Il lavoro certosino è stato ricompensato da tanta bellezza.
Complimenti
Adriana

Silvia ha detto...

Stupenda la tenda, stupendo il ricamo con gli angioletti. Bello sapere che una meraviglia del genere era destinata un giorno ad arrivare tra le tue preziose mani. Un abbraccio forte. Silvia

Le trame della Galaverna ha detto...

È davvero una meraviglia e il gioco di luce crea una sorta di magia.
Hai fatto bene a dare una altra possibilità a questa piccola opera d'arte.

Anonimo ha detto...

Ma che bello!!!!!!sei bravissima.....e il sambuco!!!!!!!sarà speciale io arrivo subito ad assagiarlo......

Madame Chantilly ha detto...

Ho visto i tuoi ultimi splendidi lavori: come sempre passare di qui è una gioia per gli occhi! E questo sciroppo al sambuco? Non lo conoscevo!

Silvia D. ha detto...

bellissimo però il risultato

Susanna ha detto...

Che splendido lavoro cara Maria Grazia, davvero molto, molto bello! E lo sciroppo di sambuco....fantastico e piacevolissimo post
Buon fine settimana
Susanna

maman O ha detto...

Mi sento in piena sintonia con te! Anch'io non avrei saputo resistere ad una meraviglia del genere.
Ed infatti ne hai ricavato un piccolo gioiello!
Un caro abbraccio Ornella

Le crocette di Mariuccia ha detto...

Che meraviglia! Mariuccia

gloria. ha detto...

un bellissimo post...dove traspari fra le parole....e questa tenda...un vero capolavoro...

Anonimo ha detto...

Sei straordinaria!!!!!!Carmensita ole'ole '